Comune di Casole Bruzio (CS) » Uffici e servizi » UFFICIO TRIBUTI » IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA’

Albo Pretorio on-line

 

albo pretorio

TRASPARENZA - DLgS n.33

 

Amministrazione Trasparente

PEC

 Indirizzi Pec del Comune di Delianuova

Autocertificazioni

 

autocertificazioni

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA’

Il presupposto dell’Imposta Comunale sulla Pubblicità è la diffusione di messaggi pubblicitari effettuata attraverso forme di comunicazione visive o acustiche, in luoghi pubblici o aperti al pubblico o che sia da tali luoghi percepibile.

Ai fini dell’imposizione si considerano rilevanti i messaggi diffusi nell’esercizio di una attività economica allo scopo di promuovere la domanda di beni e servizi, ovvero finalizzati a migliorare l’immagine del soggetto pubblicizzato.

Per luoghi pubblici si intendono le vie, le piazze, i giardini pubblici e le aree comunque aperte al pubblico passaggio o a cui chiunque può accedere in ogni momento senza limitazioni o condizioni.

Per luoghi aperti al pubblico si intendono i locali e le aree che siano destinati a pubblici spettacoli, a pubblici esercizi, ad attività commerciali o ai quali, comunque, può accedere soltanto in certi momenti o adempiendo a speciali condizioni poste da chi nel luogo medesimo eserciti un diritto od una potestà.

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 507/93 articoli da 1 a 37.

 

Soggetto passivo dell’imposta

E’ solidalmente obbligato al pagamento dell’imposta colui che produce o vende la merce o fornisce i servizi oggetto della pubblicità.

 

Quando di paga

Il pagamento dell’imposta deve essere effettuato contestualmente alla richiesta del servizio.

 

Modalità di determinazione dell’imposta

L’imposta sulla pubblicità si determina in base alla superficie della minima figura piana geometrica in cui è circoscritto il mezzo pubblicitario indipendentemente dal numero dei messaggi in esso contenuti.

 

Obblighi del contribuente

Il soggetto passivo dell’imposta, prima di iniziare la pubblicità, deve presentare apposita denuncia all’Ufficio e la comunicazione deve avvenire anche in caso di cessazione o variazione temporanea.

 

Sanzioni per omessa, infedele dichiarazione e tardivo pagamento

Ø in caso di mancata denuncia il 100% dell’imposta evasa, riducibile 1/3 se il versamento avviene entro i 60 giorni dalla notifica dell’avviso di pagamento;

Ø in caso infedele denuncia il 50% dell’imposta evasa, riducibile 1/3 se il versamento avviene entro i 60 giorni dalla notifica dell’avviso di pagamento;

Ø in caso di mancato pagamento entro i termini previsti per la scadenza 30% a seguito dell’emissione dell’avviso raccomandato;

Ø qualora il contribuente si rechi spontaneamente all’ufficio si applica il ravvedimento operoso come previsto dalla normativa in materia, con conseguente riduzione della sanzione.

 

Modalità di pagamento

Il pagamento dovrà avvenire tramite versamento su c/c n° 16261877 intestato a Comune di Casole Bruzio – Imposta Comunale sulla Pubblicità. Casuale: Imposta Comunale sulla Pubblicità con indicato l’oggetto della pubblicità.

 

Regolamento per l’applicazione dell’Imposta Comunale sulla Pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni:

Ø deliberazione di Consiglio Comunale n……del …………;

Ø regolamento

 

Tariffe per applicazione diritto sulle Pubbliche Affissioni ed Imposta Comunale sulla Pubblicità:

Ø deliberazione  di Giunta Comunale n………..del ………..

Comune di Casole Bruzio (CS) - Webmaster : Montaniniandrea@yahoo.it

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.297 secondi
Powered by Asmenet Calabria